Milano, 30 marzo 2020

Riportiamo di seguito il messaggio con cui il Presidente GIPEA ha comunicato l’annullamento del Congresso di Primavera originariamente previsto nelle date del 22 e 23 maggio a Bologna:

Gentili Associati,
Vi informo che il Comitato Direttivo GIPEA, di fronte alla difficile situazione legata all’emergenza sanitaria, ha deciso di cancellare il Congresso di Primavera GIPEA 2020 originariamente previsto nelle date del 22 e 23 maggio a Bologna.
Per fare un gesto concreto di solidarietà, vista la complessità dello scenario attuale, il Direttivo ha anche deciso di destinare la cifra di € 25.000, inizialmente messa a budget per l’organizzazione dell’evento, ad enti ospedalieri che verranno individuati nei prossimi giorni tra realtà locali sul nostro territorio nazionale.
Nella probabile impossibilità di vederci per condividere un momento importante come quello del nostro congresso annuale, preferiamo non abbatterci e cogliere l’occasione per fare la nostra parte sostenendo chi è in prima linea per il nostro Paese.
Il Direttivo GIPEA ha ritenuto che la scelta migliore sia quella di destinare i fondi a piccole strutture ospedaliere che operano nelle zone più colpite.
Immaginando di rispondere con questa decisione a un sentimento comune, vi saluto con affetto.

Il Presidente
Elisabetta Brambilla

X