Milano, 4 luglio 2022

 

Per supportare le aziende che si trovano a fronteggiare l’attuale situazione di shortage delle materie prime, Gipea ha sviluppato il nuovo tool Cerco / Offro, che dal 4 luglio è online e disponibile per tutti gli associati.

Il tool facilita il contatto tra le aziende che sono in possesso di materiale inutilizzato e le aziende che ne hanno necessità. Sulla piattaforma, accessibile tramite il sito Gipea, all’indirizzo https://www.gipea.net/cerco_offro/, è possibile creare annunci per la messa in vendita delle materie prime, pubblicare annunci di ricerca ed effettuare ricerche tra gli annunci già pubblicati.

Ecco come accedere e come usare il tool.

 

Tool Cerco / Offro Gipea: come funziona

È possibile accedere al tool utilizzando le credenziali della propria area riservata Gipea. Dopo aver effettuato il login, è possibile consultare e pubblicare annunci inerenti la ricerca e l’offerta di materiali.

Una volta pubblicati, gli annunci risulteranno anonimi: gli utenti interessati potranno contattare l’autore dell’annuncio entrando nella scheda e compilando l’apposito modulo.

All’interno degli annunci, non è consentito inserire indicazioni di prezzo: dopo che l’utente avrà esplicitato il proprio interesse tramite il modulo di contatto, l’inserzionista riceverà una mail contenente i dati inseriti dall’interessato nel modulo di contatto. A questo punto l’inserzionista potrà contattare l’interessato via mail per dare il via alle trattative tra le due aziende, che si svolgeranno quindi privatamente al di fuori della piattaforma.

 

Come inserire un annuncio

All’interno del tool (dopo login), è presente il pulsante “Inserisci annuncio”. Una volta cliccato, sarà sufficiente compilare il modulo con i campi indicati (vedi di seguito immagine esemplificativa), dichiarando di accettare le Regole di utilizzo e le Condizioni generali del servizio.

Ricordiamo che è vietato inserire nel box di testo denominato “descrizione” rifermenti identificativi personali o aziendali, numeri di telefono o indirizzi e-mail, poiché la presenza di questi elementi preclude l’anonimato dell’annuncio. In caso venisse riscontrata la presenza di tali riferimenti nel testo pubblico dell’annuncio, quest’ultimo potrebbe essere non pubblicato, censurato e/o rimosso.

Ogni annuncio creato scadrà automaticamente dopo 30 giorni. In caso la trattativa andasse a buon fine prima della naturale scadenza dell’annuncio, invitiamo gli utenti a cancellarlo.

 

Prima di pubblicare il proprio annuncio si potrà visualizzarne l’anteprima, in modo da poter decidere se l’annuncio è pronto per la pubblicazione o se prima è necessario apportare ulteriori modifiche.

Una volta ultimato il testo dell’annuncio basterà cliccare nella pagina di anteprima il pulsante “Pubblica annuncio”.

 

Come gestire i propri annunci

Il pulsante “Gestisci annunci” consente di accedere alla schermata che mostra tutti i propri annunci.

Da questa pagina è possibile:

  • modificare gli annunci
  • cancellarli
  • visualizzare il periodo che manca alla scadenza dell’annuncio
  • conoscere il numero di visualizzazioni di ogni annuncio.

 

Effettuare una ricerca

Nella sezione “Cerco e Offro”, compare l’elenco completo degli annunci attivi pubblicati sul tool. È possibile scegliere di filtrare gli annunci includendo solo quelli di ricerca o di vendita.

 

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare la segreteria via mail all’indirizzo gipea@gipea.net

 

X